Mac OS X 10.6

Mac OS X 10.6 Snow Leopard

Il download di questo programma non è più disponibile, sia esso per motivi di sicurezza, per cessazione del supporto da parte dello sviluppatore o altro. È possibile scaricare queste alternative:

Quando i leopardi erano bianchi

Questa versione di OS X è obsoleta e non è più disponibile sul Mac App Store. Puoi scaricare qui quella più recente (OS X 10.8 Mountain Lion). Visualizza descrizione completa

PRO

  • Più veloce di Leopard
  • Supporta i processori a 64 bit
  • Occupa meno spazio sul disco
  • Nuovo QuickTime
  • BootCamp compatibile con Windows 7

CONTRO

  • Non supportato dai processori PowerPC

Eccellente
9

Questa versione di OS X è obsoleta e non è più disponibile sul Mac App Store. Puoi scaricare qui quella più recente (OS X 10.8 Mountain Lion).

Mac OS X 10.6 è ancora il sistema operativo preferito di molti utenti Mac. I motivi sono la stabilità, la leggerezza e le performance, che dopo 3 anni sono ancora da primo della classe.

Mac OS X 10.6 Snow Leopard è stato una sorta di corposo service pack di Leopard, il suo predecessore. Ed è stata opinione unanime che i miglioramenti si sentivano eccome. In termini di velocità, ad esempio. Il leopardo delle nevi garantisce un boot e uno spegnimento più rapidi, e una gestione delle risorse migliorata rispetto ad OS X 10.5.

Un altro punto forte di Mac OS X 10.6 riguarda la rapidità con cui gestisce le copie di backup di Time Machine e l'accesso alle reti WiFi, molto migliorato rispetto all'OS precedente. Anche QuickTime fa un passo avanti, e si trasforma in QuickTime X, dall'interfaccia più minimalista e con opzioni utilissime, tra cui la video capture.

Mac OS X 10.6 permette anche, grazie all'aggiornamento di BootCamp, di installare Windows 7 e di farlo convivere con Snow Leopard. Purtroppo non gira su computer PowerPC. Ciononostante, Mac OS X 10.6 è stato un grande miglioramento, tanto da rimanere ancora oggi l'OS di elezione di molti professionisti che usano computer Apple per lavoro.